fbpx

SAVANA Olio Abbronzante della Cosmesi Graal

Scopri l’Olio abbronzante Savana – Una giornata di sole è sempre meglio di una giornata nuvolosa. Diciamo infatti “che meraviglia” quando fuori c’è luce e “che tristezza” quando il cielo è coperto di nuvole. Il tono dell’umore sono influenzati dal grado di luminosità dell’ambiente in cui viviamo. Durante la stagione estiva, quando le giornate si allungano, ci sentiamo più attivi e riposati, mentre durante la stagione invernale sperimentiamo spesso una maggiore sonnolenza. In psichiatria la luce è ritenuta uno strumento di regolazione dell’umore. La Sindrome Affettiva Stagionale. La luce colpisce la retina e stimola il nervo ottico che trasmette gli stimoli a regioni del cervello come l’ipotalamo, che regola la produzione di serotonina e di cortisolo migliorando l’umore. Finalmente siamo entrati nel periodo estivo e molti di noi si appresteranno a godere il dono del sole, in riva la mare in montagna al lago. Proprio per questo voglio presentarvi questo unico strabiliante cosmetico naturale.

SAVANA abbronzante della Cosmesi Graal
Vi spiego le caratteristiche di questo formidabile abbronzante che tiene conto dell’utilizzo dei suoi consumatori e che vuole raggiungere l’eccellenza per le sue particolari esigenze di utilizzo. La formulazione che è stata pensata è per promuovere il desiderio dei consumatori che vogliono raggiungere una eccellente colorazione naturale che richiama il doro ambrato senza compromettere ma anzi aiutando la pelle a proteggersi contro i radicali liberi.

L’olio di lino E’ una vera sorgente di composti biologicamente attivi, la cui fonte di ricchezza in flavonoidi promuove la vitalità delle fibrille di collagene provocando una riduzione del danno cellulare. Nei semi di lino i flavonoidi in associazione con diversi polisaccaridi sono capaci di stimolare la proliferazione dei fibroplasti, cellule del tessuto connettivo. I fibroblasti attivi producono collagene e fibronectina per formare una nuova matrice extracellulare necessaria per per la rigenerazione dei tessuti. I flavonoidi sono anche noti per ridurre la perossidazione lipidica contro la causa del precoce invecchiamento delle cellule rallentandone l’insorgenza della necrosi cellulare. L’olio di semi di lino è in grado grazie alle sue caratteristiche di promuovere la cicatrizzazione cutanea. La presenza in semi di lino di vitamina E e β-carotene, con elevata capacità antiossidante, proteggono le cellule dal danno ossidativo dai radicali liberi e le sue proprietà antimicrobiche e antimicotiche lo rendono efficace contro i batteri, tra i quali funghi e lieviti.

Il Vitis Vinifera Seed Altro componente utilizzato è un olio ottenuto dai vinaccioli, quindi di origine vegetale estratto dal seme presente nell’acino dell’uva. I vinaccioli sono ricchi di polifenoli e olii e riescono a restituire un prodotto ricco di sostanze antiossidanti e dall’elevato contenuto di polifenoli. Grazie alle sue proprietà, l’olio di vinacciolo è usato nella formulazione di SAVANA della cosmesi GRAAL nella sua linea abbronzante, e le sue caratteristiche sono astringenti e fortemente emollienti. Olio di vinaccioli per viso e corpo. Le sue proprietà emollienti lo rendono adatto alla cura del viso e per idratare il corpo, rendendo la pelle più elastica, riuscendo ad ammorbidirla e addirittura a levigarla. Grazie alle sue proprietà, l’olio di vinacciolo è un ottimo olio portante o vettore da usare per la cura del corpo e del viso in combinazione con i suoi principi attivi. Il Vitis Vinifera Seed Oil, l’olio di semi di uva, grazie alle sue proprietà emollienti e restitutive è un ottimo rimedio a pelli secche e sensibili per la capacità di rilasciare morbidezza e idratazione. Grazie al suo contenuto naturale di polifenoli e tocoferoli, aiuta a combattere l’invecchiamento cutaneo, ha un’ottima azione antiossidante. L’olio di semi di vinacciolo ha inoltre proprietà antinfiammatorie, rigeneranti e riequilibranti, che lo rendono un prodotto straordinariamente efficace per la cura della pelle. Inoltre questo olio essendo ricco di acido linoleico e vitamina E, risulta eccezionalmente risolutivo per la cura del viso e della pelle in generale.

Altro ingrediente a supporto del viti vinifera, è utilizzato lo Zea mays Germ Oil sono stati estratti dal germe di granturco e i risultati sono la presenza sulla superficie del corpo oleoso costituito da fosfolipidi, oleosine e proteine germinali estranee che determinano la stabilità fisica delle goccioline di olio durante la conservazione a lungo termine. Presenta un’alta concentrazione ingrassi polinsaturi impiegato in preparazioni emollienti e idratanti per pelli secche e senili, favorendo i processi riparativi. Utilizzato come base nutriente per le pelli sensibili e secche e utilizzato per lozioni dopo sole. Ridona alla pelle la proprietà più apprezzata, quella naturale elasticità all’epidermide per renderla idratata e morbida. Le sue qualità emollienti donano alla pelle la delicatezza dimenticata.

L’inserimento della Simmondsia chinensis seed oil che cresce spontaneamente su terreni aridi e dune sabbiose del Nord America. La sua longevità su temperature che possono superare i 50° gradi, determinano una caratteristica essenziale, e cioè quella di formare una cera liquida. Botanica: è una pianta sempre verde e molto longeva che può vivere fino a 200 anni. Le sue foglie sono ricoperte da uno strato sottile di cera che impedisce l’evaporazione dell’acqua e le radici profonde e molto estese sono capaci di estrarre ogni goccia di umidità dal terreno arido. I frutti sono una capsula e racchiudono un seme bruno scuro, coriaceo da cui si estrae  per spremitura un olio di color giallo dorato , inodore e insapore. Principi attivi: le reazioni di questa pianta in risposta agli stimoli ambientali del deserto dove la temperatura può superare i 50°C all’ombra, hanno determinato alcune prerogative morfologiche uniche nel suo genere: l’olio che si estrae per spremitura dai suoi semi presenta la caratteristica di essere formato da una cera liquida e non da trigliceridi come tutti gli oli vegetali. Sotto l’influsso del clima desertico risulta un ottimo veicolo per la protezione della pelle e l’emulsione solare in sostituzione degli oli minerali di derivazione petrolifera . E’ formidabile negli stati di secchezza cutanea e ottimo nutrimento. Protegge la pelle dall’azione disidratante del sole.

La radice del Daucus carota è antiossidante,antinfiammatoria, con capacita di lenire le ferite. L’olio di carota è un oleolito ricco di carotenoidi, in particolare di beta-carotene. È un olio prettamente estivo infatti è utilizzato nella formulazione del prodotto soprattutto per la preparazione del solare abbronzante. L’olio di carota proferisce un’azione protettiva e rivitalizzante della pelle, quindi ideale per proteggerla da eventuali danni causati dai raggi solari e contrastare il processo di invecchiamento cellulare. L’olio di carota ottimo antiossidante, aiuta inoltre alla riparazione dei tessuti del corpo, mantenendo la pelle morbida, giovane ed elastica. I semi di carote sono i precursori della vitamina A e si trova naturalmente nella pianta. Anche ricco di vitamina E, l’olio di carota favorisce la rigenerazione delle cellule della pelle e stimola la produzione di sebo su cute e pelle asciutti. Inoltre il suo alto contenuto di antiossidanti lo rende un ottimo conservante naturale nella nostra formulazione cosmetica.

ll Sesamo con nome scientifico Sesamun Indicum è originaria dell’Africa e dell’India. Questa pianta con la presenza nei semi di sesamo di vitamine del gruppo B è stata inserita nella formulazione per la sua capacità di rigenerazione della pelle, infatti ne aumenta la resistenza ambientale e penetra velocemente e in profondità nella pelle. Si sposa benissimo la Rosa moschata seed oil con le sue qualità di un elevato contenuto in acidi grassi essenziali poliinsaturi, straordinario per la rigenerazione delle membrane cellulari e quindi del rinnovamento dei tessuti cutanei. Efficace nel trattamento di cicatrici, smagliature, scottature solari, macchie senili. Ideale per la pelle secca e sciupata con effetti ringiovanenti sulla pelle. Attenua le rughe d’espressione ed è perfetto per levigare le cicatrici, calmante sulle scottature da esposizione ai raggi solari dona alla pelle un profumo naturalmente delicato.

In ultimo la lavanda angustifoglia completa l’azione benefica sulla pelle e favorisce il rilassamento agendo anche come cicatrizzante rilasciando un odore intenso di erba profumata combattendo anche le infezioni e le allergie. La lavanda fu preziosa ai Romani dell’epoca medievale perché già allora veniva utilizzata come base per profumi e nella preparazione per la bellezza della pelle. Usata anche per profumare la biancheria

× Scrivici su WhatsApp!